Cos'è l'acqua alcalina e ionizzata? pH giusto dell acqua da bere
Monday, Mar 04, 2019
Cos'è l'acqua alcalina e ionizzata? pH giusto dell acqua da bere

Hai mai visto un flusso glaciale o un iceberg?

È blu con minerali . Ha un sapore completamente diverso. Sembra di entrare leggermente nel corpo. Non presenta alcuna resistenza e non si gonfia come si fa con l'acqua del rubinetto o con l'acqua filtrata. E i minerali non sono solo per offrirti quegli elementi che mancano al tuo sistema, ma anche per "mantenere" il vero segreto dell'acqua glaciale; il suo potere antiossidante. Le molecole di idrogeno forti e pure (H 2 ), quando presenti, cercano attivamente radicali liberi dell'ossigeno carichi positivamente già distruggendo il caos sui nostri corpi a livello cellulare.

Questa è un'acqua ionizzata naturale. Ora la tecnologia ci ha fornito una risposta "pulita" sotto forma di ionizzatori alcalini e ad acqua. Acqua o H 2 0 (due atomi di idrogeno, un atomo di ossigeno) viene suddivisa in due flussi separati di acqua: acque reflue acide e acqua alcalina potabile, ricca di minerali.

Questo alterazione della molecola H 2 0 avviene in una camera di ionizzazione sigillata, sotto il controllo esatto di un microcomputer dedicato, per garantire il risultato esatto nel tempo. Poiché l'acqua di rubinetto filtrata passa da 5 a 9 elettrodi di titanio appositamente progettati, si separa nei due componenti sopra menzionati.

Noi beviamo l'acqua alcalina ionizzata e noi applichiamo l'acqua acida. Com'è semplice e meraviglioso!

Quindi cos'è tutto questo su "pH"?

La scala del pH varia da 0 sul lato acido a 14 sull'alcalino e una soluzione è neutra se il suo pH è 7.

A pH 7 , l'acqua contiene concentrazioni uguali di ioni H + e OH-. Le sostanze con un pH inferiore a 7 sono acide perché contengono una concentrazione più elevata di ioni H +. 
La scala del pH è una scala logaritmica, quindi un cambiamento di una unità di pH implica una decuplicazione della concentrazione di ioni idrossile.

pH 6 significa che sei dieci volte più acido di pH 7.

pH 5 significa che hai cento volte più acido di pH 7

L'importanza del bilanciamento del pH

Scala del pH

Gli esseri viventi, inclusi gli umani, sono estremamente sensibili al pH. 
Il plasma sanguigno e altri fluidi che circondano le cellule del corpo hanno un pH compreso tra 7,2 e 7,45 .

Un pH del sangue di 6,9 può causare coma e morte. Questo è il motivo per cui tutti i sistemi corporei hanno un'importanza secondaria rispetto al sistema di bilanciamento del pH. Il tuo corpo interromperà volontariamente la digestione, altererà la temperatura, ruberà le tue ossa di calcio, priverà il tuo pancreas, solo per mantenere adeguati tamponi di alcalinità per equilibrare la "marea acida" che ci infliggiamo attraverso la dieta e lo stress ecc.

Tuttavia il tuo corpo possiede numerosi meccanismi speciali per aiutare a stabilizzare questi fluidi in modo che le cellule non siano soggette ad oscillazioni apprezzabili del pH.

Le sostanze che fungono da meccanismi per stabilizzare il pH si chiamano BUFFERS.

I tamponi hanno la capacità di legare gli ioni e rimuoverli dalla soluzione ogni volta che la loro concentrazione inizia a salire. Viceversa, i tamponi possono rilasciare ioni ogni volta che la loro concentrazione inizia a cadere, contribuendo così a minimizzare le fluttuazioni del pH. Questa è una funzione importante perché molte reazioni biochimiche che si verificano normalmente negli organismi viventi rilasciano o consumano ioni.

Immagina ora quale carico viene rimosso dal tuo corpo se il suo principale sistema di sicurezza del bilanciamento del pH può essere "abbandonato" da un "allarme completo" continuo perché ora stai alcalinizzando il tuo corpo riducendo lo stress, mangiando cibi più sani, evitando sostanze chimiche dannose e bere quantità adeguate di acqua pulita e sana!

Sulla scala del pH da 0 a 14, la normale acqua di rubinetto misura circa un neutro 7, o leggermente entrambi i lati; acido nel caso di acqua piovana, alcalino nel caso di forniture municipali alterate chimicamente o in zone con acque dure.

Questa acqua può essere misurata con un misuratore di pH o ORP e il suo redox (potenziale di riduzione dell'ossidazione) è compreso tra +400 e +500 mV. Poiché ha un potenziale redox positivo, è in grado di acquisire elettroni e ossidare altre molecole e quindi derubare il tuo corpo di elettroni sotto forma di energia.

L'acqua ionizzata ridotta , d'altra parte, ha un potenziale redox negativo di circa -250 a -800 mV. Ciò significa che ha una grande massa di elettroni pronti a donare all'ossigeno attivo di elettroni-ladri. È "Acqua viva", simile nella struttura atomica alle acque che gli Hunzakuts bevono direttamente dai torrenti glaciali nell'alta catena himalayana.

la melodia di Giove

Come funziona l'unità ionizzatore dell'acqua

L'unità ionizzatore d'acqua, idealmente con un ingombro delle dimensioni di un tostapane, è un filtro dell'acqua elettronico collegato alla rete idrica della cucina per eseguire elettrolisi a bassa tensione controllata sull'acqua del rubinetto prima di berlo o usarlo in cucina per cucinare o pulire.

Un accessorio speciale reindirizza l'acqua del rubinetto dal rubinetto attraverso un tubo di plastica nell'unità ionizzatore dell'acqua. All'interno dell'unità, l'acqua viene prima filtrata, il che aiuta a rimuovere le sostanze inquinanti comuni presenti nelle acque della città. Quindi questa acqua filtrata passa in una camera dotata di elettrodi di titanio rivestiti di platino. Qui è dove avviene l'elettrolisi.

Cationi, ioni positivi, si riuniscono agli elettrodi negativi creando acqua catodica o ridotta. Anioni, ioni con carica negativa, si riuniscono all'elettrodo positivo per produrre acqua anodica o ossidata. Con questo processo di elettrolisi l'acqua ridotta non solo guadagna una quantità eccessiva di elettroni (e-).

L' acqua ionizzata ridotta esce dal rubinetto e l'acqua ossidata esce da un tubo separato che conduce nel lavandino. È possibile utilizzare l'acqua ridotta per bere o cucinare. Il potenziale di ossidazione dell'acqua ossidata lo rende un buon agente sterilizzante, utile per lavarsi le mani, pulire gli alimenti o gli utensili da cucina e trattare le ferite minori e l'eczema.

Ti aspettiamo!

Ricevi nuovi aggiornamenti e offerte